Negozi di scarpe ce ne sono tanti. Ci sono anche negozi che offrono scarpe per ogni tipo di sport, che sono un po’ meno. Poi ancora ci sono negozi specializzati in scarpe da running, davvero pochi. Poi c’è La 42 RunStation

Nato come punto di incontro per chi ama il running, La 42 RunStation non è amato solo per assortimento, qualità e  professionalità, ma anche – e soprattutto – per il concentrato di servizi che è in grado di offrire.

Che partono dall’analisi dell’appoggio (statica e dinamica) fino all’utilizzo di spogliatoi e docce disponibili a quote – davvero – agevolate per tutti i runner.

Sì perché qui non solo troverete chi vi dirà con precisione che tipo di appoggio avete (e di conseguenza quale sia la migliore scarpa per le vostre esigenze), ma potrete anche usufruire di armadietti, spogliatoi e docce per correre nell’adiacente – e davvero grande  – Parco Nord.

Non solo. La 42 RunStation organizza anche allenamenti di gruppo ogni mercoledì con partenza alle 19.30 con un giro nel parco di circa 7 km.

Il giovedì invece partenza alle 19.30 con circuito cittadino di circa 14 km.

Sabato mattina si parte alle 8.30 con due giri da 10.5 km (possibilità di fermarsi al primo giro o agganciarsi al secondo) per un totale di 21 km.

Altra lodevole iniziativa è la Park Run con partenza tutti i sabato mattina ore 9. Il percorso, di 5 km, è cronometrato (non è una gara!) e prende ispirazione da un’iniziativa anglosassone, presente in tantissimi parchi sparsi per tutta Europa con numeri da record!

Anche Nordic Walking tra le attività, sempre il sabato mattina a partire dalle ore 10.00 sempre seguiti e guidati da un istruttore.

La 42 RunningStation si trova a Milano, in Viale Suzzani 183, proprio a ridosso del Parco Nord.

E per capire meglio la filosofia che c’è dietro a un negozio di questo tipo abbiamo parlato con i ragazzi che come potrete immaginare sono anche grandi appassionati di running.

– Com’è nata l’idea del negozio La 42 RunStation?

L’idea nasce dalla passione comune per il running, per dare la possibilità a tutti di poter correre in uno dei parchi più belli e riqualificati di Milano. Offrire servizi che nessuno (o pochi) negozi sono in grado di offrire, per proporre un’esperienza unica nel suo genere.

– Come credi sia cambiata la clientela negli ultimi cinque/dieci anni? Hai notato un’evoluzione tra gli atleti oltre che tra le calzature?

I clienti si sono evoluti insieme allo sport, che è diventato multi-disciplina. Oltre al running classico si vive un momento di attenzione verso il trail e alle discipline come il triathlon. Anche l’offerta delle calzature di conseguenza è cambiata, con maggiore attenzione a dettagli e ai materiali utilizzati.

– Mi dici un paio di gare che proprio non puoi perderti?

Maratona di Milano su tutte (per ovvi motivi!), ma anche le classiche tapasciate della domenica e una gara di trail all’anno non deve mancare!

– Che scarpe utilizzi durante le tue corse?

Utilizziamo sempre scarpe con massima ammortizzazione. Protezione e comfort prima di tutto!!

– Negli ultimi anni abbiamo assistito a due fenomeni particolari: il minimal running e il maximal running. Due filosofie completamente diverse. Qual è la tua?

La nostra filosofia, ricollegandoci alla domanda di prima, è per la massima protezione quindi maximal running, anche quando comporta un piccolo compromesso sul drop.

– Grazie per il tempo che mi hai dedicato, un saluto – e un regalo – ai lettori del blog?

Ovviamente un caro saluto a tutti. Il mio regalo per i lettori? Chiunque si presenti in negozio entro il 10 Giugno 2017 con la schermata di questo articolo avrà un extra-sconto del 10% su scarpe e abbigliamento running!

http://la42.run/

 

Condividi su:
  • 40
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 40
  •  
  •  
  •  
  •