Scopri la XVIII Maratona internazionale Ravenna Città d’Arte (e la medaglia 2016)

La Maratona di Ravenna è famosa – anche – per la sua bellissima medaglia, ispirata dagli storici mosaici (tra i migliori in Europa) presenti in alcuni dei monumenti presenti in città e dichiarati patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

La medaglia 2016 si ispira ad un piccolo particolare decorativo: un rettangolo turchese con il contorno oro.

Questo piccolo rettangolo rappresenta una delle pietre preziose che orna la croce monumentale dell’abside di Sant’Apollinare in Classe, Basilica che quest’anno verrà raggiunta dal percorso della Maratona.

Questo stesso rettangolo si trova nelle fasce decorative che ornano i grandi pannelli musivi di tutti i monumenti bizantini ravennati.

Se poi volete vedere anche la nuova maglietta avete due opzioni: rimanere sintonizzati su Run Like Never Before oppure andare, il 29 luglio alle ore 18, al Romea Beach a Marina Romea dove sarà presentata la t-shirt ufficiale Diadora.

ISCRIZIONI

Sul fronte iscrizioni dal 1° luglio è partito il quarto step che terminerà il 30 settembre e prevede 37 euro per la maratona e 26 euro per la mezza. Ci sono ancora tre mesi per unirsi ai già tanti iscritti, molti dei quali stranieri. Sono 23 finora le nazionalità che saranno rappresentate nella gara del 13 novembre.

Inoltre iscrizione gratuita per gli atleti che hanno completato tutte le precedenti edizioni della Maratona internazionale Ravenna Città d’Arte.

BENEFICENZA

C’è anche un motivo in più per correre la Maratona di Ravenna, dare una mano concreta e aiutare chi ne ha più bisogno. Per ogni iscrizione, infatti, un euro sarà devoluto in beneficenza, nello specifico al progetto Margherita del nuovo partner, lo IOR, l’Istituto Oncologico Romagnolo.

INFO E ISCRIZIONI SU http://maratonadiravenna.com/

Condividi su:
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    31
    Shares
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •